Appunti di Viaggio


Vai ai contenuti

I nudibranchi

BIOLOGIA

Nome comune: Nudibranco
Famiglia:
Comodoridi, Dorididi, Exabranchidi, Fillidiidi
Ordine:
Nudibranchi, Gasteropodi, Opistobranchi, Molluschi

Sono specie marine molto simili a lumaconi privi di conchiglia, di dimensioni contenute (possono arrivare massimo a 25-30 centimetri). Ogni specie con caratteristici colori, tutti molto vivaci. La parte superiore è formata dal mantello colorato, e su questo dorso è presente il loro apparato respiratorio, composto da un ciuffo branchiale, sul capo sono presenti due antenne. Si nutrono di alghe, spugne ed altri piccoli molluschi, si muovono proprio come le lumache, scivolando con la parte inferiore del corpo sui fondali ricchi di questo nutrimento. Si trovano in quasi tutti i mari, compreso il nostro Mediterraneo quindi, e si possono osservare anche oltre i 30 metri.

Perché sono cosi colorati?

Trattandosi di animali molto vulnerabili, dato che non posseggono conchiglia protettiva e sono molto lenti nei movimenti, oltre che di dimensioni contenute, i nudibranchi, come altri organismi in mare, hanno sviluppato delle sostanze velenose. Questo sistema di difesa tuttavia, non li salverebbe comunque dagli attacchi dei predatori, il loro fragile corpo non potrebbe resistere all’aggressione. E’ per questo motivo, che ancor prima dell’aggressione, essi devono segnalare ai predatori di possedere armi di difesa velenose, evitando il più delle volte di essere uccisi. Attraverso il loro mantello, dai colori vivaci, quasi fossero dipinti a mano, essi comunicano con l’esterno inviando il messaggio che sono velenosi ed indigesti.

Maschio o femmina?

Sono esseri ermafroditi, anche se di solito la fecondazione avviene tra esseri di sesso diverso. Le uova sono deposte a migliaia sul fondale roccioso, contenute da una sostanza gelatinosa. Sono davvero eccezionali da osservare, oscillano con il movimento del mare come stoffe delicate dai colori tenui mosse dalla brezza.

Testi e immagini di : Domenico Martino


Torna ai contenuti | Torna al menu